Presentato il LookOut 40 (Q1-24)

Elemens ha presentato il primo LookOut del 2024 mercoledì 31 gennaio pomeriggio, in un evento dedicato esclusivamente ai propri clienti iscritti al servizio LookOutIl titolo del report presentato è: “Bolla o non bolla“.

Quali sono stati i temi del report?

Dopo un triennio di immensi annunci e prospettive apparentemente illimitate, nel 2023 la narrativa sulle magnifiche sorti del green ha subito una piccola battuta di arresto. Chi sostiene la velleitarietà di una transizione troppo veloce ha guadagnato spazio nel dibattito, sia all’estero sia in Italia; l’attuale Governo, pur senza particolari manovre di ostruzione, pare inoltre più cauto rispetto a quello precedente nel sostenere la causa delle rinnovabili, forse anche per il progressivo spegnersi dell’energy crunch.

I fatti, però, raccontano altro. Se si guardano i volumi di sviluppo, nel 2023 le rinnovabili italiane hanno tirato tanto quanto nel biennio precedente, probabilmente al massimo tecnico. Le autorizzazioni, atavico vulnus italico, sono addirittura cresciute (seppur sorrette dalla Sicilia), arrivando nei pressi del valore annuo necessario per raggiungere i target PNIEC. Ancora pochi, invece, i grandi impianti in esercizio. Certo, il mercato EPC rimane corto, e ciò si scarica sulle tempistiche di costruzione. Ma in alcuni casi fanno capolino anche gli effetti delle entusiastiche (e fragili) assunzioni di qualche trimestre fa, che avevano condotto il valore dei progetti a livelli prima inimmaginabili. Con il prezzo delle autorizzazioni che cala e le assunzioni sul futuro che si fanno più realistiche, alcuni si affrettano a parlare di una bolla pronta a scoppiare. Sembra, piuttosto, un riallineamento all’ordine naturale delle cose, in cui il principio di realtà torna a prevalere e le redditività dei differenti attori di mercato iniziano a riallinearsi. In altri termini, l’inizio del passaggio a una fase di mercato matura, in cui si iniziano a cogliere anche le nuove prospettive regolatorie che, pur tra alcune incertezze ancora da sciogliere (in primis, le connessioni), accompagneranno il settore per anni.

Come a ogni LookOut di inizio anno, Elemens fornirà dati e risposte su ogni angolo della industry, facendo – come ormai tradizione – le proprie previsioni per l’anno che verrà. Su solare, eolico e batterie verranno svelati numeri e protagonisti di ogni segmento del mercato (dalle istanze alle autorizzazioni, ai cantieri agli impianti in esercizio, dai PPA alle operazioni di M&A, per arrivare al market share dei trader e alla classica mappa strategica degli operatori), insieme alle dinamiche che, nel corso del 2024 e anche oltre, fungeranno da guida per tutto il mercato.

Per informazioni sul LookOut si prega di seguire questo link.

Recommended Posts